CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1-Accettazione delle ordinazioni

a) Il conferimento dell’ordine implica, da parte del Committente, l’accettazione integrale delle presenti condizioni generali di vendita.
b) Il Committente si impegna a fornire tutti i dati o documentazioni, necessari per la completa definizione dell’ordine. c) Gli ordini relativi a prodotti che richiedono costruzioni personalizzate totali o parziali, saranno considerati accettati solo dopo approvazione e restituzione firmata da parte del Committente dei disegni tecnici.

2-Prezzi

a) I prezzi riportati sulla conferma d’ordine, si intendono esclusi di imballo, trasporto, tasse e spese varie.
b) I prezzi relativi a prodotti con costruzioni speciali non standard, saranno considerati e accettati a consuntivo.

3-Termini di consegna

a) E’ impegno della Besenzoni S.p.A. rispettare i termini di consegna e di spedizione indicati in qualsiasi documento o in altre dichiarazioni, fatte salve cause di forza maggiore. b) Le previsioni per la consegna vengono fatte col presupposto che il Committente fornisca tutti i dati occorrenti per l’evasione dell’ordine, che non si verifichino irregolarità nelle provviste dei materiali occorrenti, ritardi o difficoltà di trasporto, mancato rispetto delle condizioni di pagamento anche se relative a precedenti forniture, guasti agli impianti, incidenti causati da forze naturali, scioperi, oppure qualsiasi altro ostacolo alla fabbricazione e consegna, senza distinguere se tali eventi colpiscano la nostra fabbrica o ditte nostre fornitrici.

4-Invio della merce

a) Spetta al destinatario fare le dovute riserve, reclami od azioni nei confronti del vettore, non essendo la nostra ditta in alcun caso responsabile delle eventuali mancanze o avarie, verificatesi dopo la consegna della merce al vettore stesso.
b) Le spedizioni vengono effettuate tutte con porto assegnato, anche se con mezzi della nostra ditta, salvo accordi particolari definiti di volta in volta.
c) Gli imballaggi necessari, per consegne mediante vettori di linea, verranno fatturati.

5-Riserva di proprietà

a) Tutte le vendite si intendono sempre eseguite con la precisa condizione di riservata proprietà  dei materiali, fino a quando non siano integralmente pagati, con facoltà per la nostra ditta di rivendicare in ogni caso i materiali non pagati
b)Se il Compratore chiedesse di tenere in sospeso la spedizione del materiale già ultimato e qualora detta sospensione venisse accettata dalla nostra ditta, saranno addebitate all’Acquirente tutte le maggiori spese, derivanti da tale sospensione, come : magazzinaggio, interessi passivi, ecc.

6-Pagamento

a) I pagamenti devono essere effettuati alla scadenza e alle condizioni accordate riportate sulla conferma dell’ordine.
b) Non verrà da noi riconosciuta nessuna detrazione sull’importo della fattura, se non da noi  accettato per iscritto.
c) Le fatture non verranno pertanto quietanzate se non contro versamento del loro importo totale.
d) Trascorso il termine fissato per il pagamento decorreranno gli interessi commerciali in ragione del corrente tasso bancario.

CONDIZIONI DI GARANZIA

Besenzoni S.p.A. si impegna a rimediare alle eventuali imperfezioni dei Prodotti oggetto di vendita che siano la conseguenza di un difetto di progettazione, di materiali per la durata di 12 mesi dalla data di consegna degli stessi e più precisamente dalla data del documento di vendita, ma in ogni caso non sono riconosciuti i costi accessori quali a titolo di esempio non esaustivo i costi di alaggio, varo e spannellatura come anche i costi di viaggio e trasferta che sono sempre a carico della controparte.
L’eventuale esistenza di vizi e/o difetti danno diritto di ottenere, a scelta della Besenzoni S.p.A., la riparazione o sostituzione del prodotto difettoso, fermo restando che restano esclusi dalla garanzia eventuali problematiche derivanti dal normale deterioramento dei prodotti o derivanti dalla mancata manutenzione ordinaria degli stessi.
Affinché la garanzia sia operativa, il compratore è tenuto a denunciare per iscritto gli eventuali vizi e/o difetti dei prodotti entro 8 giorni dalla consegna a mezzo raccomandata o posta certificata ed il termine si intende a far data dal ritiro presso la sede della Besenzoni S.p.A. o dalla data di ricezione della merce.
A seguito di tale denuncia nei termini sopra riportati, sarà cura della Besenzoni S.p.A. fornire un numero di autorizzazione al reso e lo stesso dovrà essere indicato sul documento di trasporto che dovrà accompagnare il prodotto in porto franco presso la nostra sede di Paratico (BS) via Foppe 13 unitamente all’indicazione del documento di vendita o fattura di vendita della Besenzoni S.p.A..
I prodotti oggetto di contestazione dovranno essere restituiti completi in ogni loro parte, nell’imballo originale ed in perfette condizioni; in difetto ogni mancanza o danneggiamento non potrà essere a noi addebitato ed il ripristino delle condizioni sarà a carico del cliente.
Il diritto alla garanzia comunque decade qualora i prodotti siano utilizzati per un uso diverso da quello a cui sono destinati, non siano osservate le istruzioni di stoccaggio e/o montaggio dello stesso o siano modificate senza la preventiva ed esplicita autorizzazione della Besenzoni S.p.A..