1967- 2017: 50 di attività - Il 2017 segna per Besenzoni un traguardo importante. Sono infatti passati 50 anni da quando Giovanni Besenzoni fonda nel 1967, a Sarnico, sulle sponde del Lago d’Iseo, quella che è diventata una azienda punto di riferimento per l’accessoristica nautica. Quello che non è passato sono gli uomini che hanno fatto la storia dell’azienda, attraverso l’abilità artigiana che contraddistingue la manodopera specializzata di Besenzoni.

 La flessibilità operativa che l’azienda ha saputo conservare in tutti questi anni consente oggi di offrire, accanto alla progettazione di serie, una vasta gamma di prodotti su misura, sulla base delle indicazioni di architetti, designer e progettisti in grado di risolvere le richieste più complesse da clienti sempre più esigenti.

 

  Nel 1973 introduce per la prima volta la plancetta di poppa con scaletta e che una decina di anni dopo inventa le passerelle idrauliche con telecomando, una vera rivoluzione per il mercato. Accanto a questi prodotti tanti altri: gru per tender, poltrone pilota, porte laterali elettriche e patio door, scale bagno oleodinamiche e scale laterali, hard top e tendalini, slitte tender, finestrature con movimentazione elettrica per citarne alcuni. Sono oltre 170 le linee di prodotto firmati dal marchio che si trovano oggi sulle imbarcazioni di tutto il mondo.

 

L’azienda è oggi guidata dal figlio di Giovanni, Giorgio, attuale AD che rappresenta la continuità e il futuro di Besenzoni.

50 anni sono un eccezionale traguardo che ci riempie di orgoglio e se lo abbiamo raggiunto dobbiamo ringraziare principalmente i nostri collaboratori. La forza della nostra azienda risiede infatti nella capacità dei nostri operatori di risolvere le problematiche sempre più complesse che ci troviamo ad affrontare. Accanto all’utilizzo dell’automazione dei processi produttivi che è stata introdotta negli anni e di cui non si può fare a meno al giorno d’oggi, senza l’altissima preparazione dei nostri artigiani la Besenzoni non potrebbe esistere. Negli ultimi 50 anni ci siamo dovuti confrontare – e continuiamo a farlo – con competitor sempre più preparati e il nostro ventaglio di vendita si è molto ampliato, per questo le nostre competenze per restare al passo devono adeguarsi alle nuove richieste attraverso un costante aggiornamento del personale in termini di qualificazione dello stesso”. Giorgio Besenzoni

Le date importanti

1967 – Giovanni Besenzoni fonda la piccola azienda di produzione artigianale che si specializza nella produzione di componentistica nautica.

1973 – Nasce la plancetta di poppa con scaletta Besenzoni – vera rivoluzione tecnologica per l’epoca.

1985 – Nasce l’innovativa passerella idraulica con telecomando

1993 – La Porta laterale a scomparsadiventaProdotto Innovativo 1992-1993"riconosciuto dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica Leonardo Da Vinci di Milano.

2002 – La gruetta super compatta Magic vince il DAME AWARD –METS AMSTERDAM

2005 – Nascono tre nuove divisioni: Besenzoni Super Yacht Division, Besenzoni Titanium Division, Besenzoni customer Service Division

2008  - Giovanni Besenzoni riceve il prestigioso premio UCINA “Pioniere della Nautica”

2009 - Il cantiere inglese Sunseeker premia l’azienda italiana come “Miglior fornitore dell’anno 2009 per l'innovazione tecnologica, le consegne, la qualità e i servizi post vendita forniti.

2010 inizia la collaborazione con UNIBG facoltà di Ingegneria per lo studio e progettazione di nuovi  prodotti

2015 ingresso nel mondo dell’e-commerce con il  nuovo sito internet

2016 passerella MISS premiata a Genova

2017 per il 50° rinnovo dell’immagine aziendale (logo/catalogo/ etc.) adesione al programma WHP Promozione della Salute nei contesti occupazionali (Workplace Health Promotion o WHP) 

 

2017  Nomination al Dame Awards con la poltrona P 400 Matrix nella categoria “ Interior equipment, furnishings,materials and electrical fittings used in cabins at DAME Design award 2017”

Inserisci questi caratteri nel campo di testo sottostante.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.