Nell’ultimo periodo, gli armatori sono molto esigenti in merito alle offerte di superyacht.                     L'offerta del modello Alen 55 che Alen Yacht ha esposto a Cannes e Monaco nel 2018 impressiona chi lo prova.

È un dato di fatto, questo modello di Alen Yacht di 16,80 metri è un po’ ingannevole a prima vista. Quando entrate in barca, incontrate l’ampio ponte in teak, proseguendo c'è un'area salotto riservata agli ospiti sul lato del molo. La prima impressione che si percepisce è che le prestazioni di crociera non siano troppo elevate, ci aspettiamo quindi di allontanarci dal porto turistico con una velocità tranquilla.

Quando i motori Volvo 800 funzionano al minimo, la nostra velocità è di circa otto nodi. Quindi otteniamo il motore a regime a 1200 giri/min e il display della velocità mostra 12,5 nodi. Poiché le reazioni di Alen 55 non sono mai ritardate, bastano pochi secondi per trovare 15 nodi. La barca, che era in grado di far sentire il vento a 24 nodi con il motore a 1800 giri/min, si muoveva a 27 nodi quando ne vedeva 2.000.

Le prestazioni possono arrivare a 30-35 nodi. Durante la crociera, la barca non perde alcuna stabilità. Il tender in questione, ha un ampio lato di prua e una linea subacquea attentamente progettata, il che significa che gli ospiti non compromettono il comfort durante il viaggio, specialmente durante le virate. Naturalmente, il sistema di stabilizzatori giroscopici Seakeeper agisce perfettamente.

Ancora una volta, per menzionare il design del ponte, il parabrezza protettivo davanti alla sala di controllo non interferisce con l'angolo di visuale, tagliando il vento durante la crociera. Una disposizione di posti a forma di L è sistemata attorno al tavolo apribile nel mezzo. A poppa, c'è un wet-bar con un congelatore. È possibile ottenere un hard-top che fa ombra durante le giornate soleggiate.

Il design interno ed esterno di Alen 55 è interamente di proprietà del brand stesso. L'ampia linea di prua si riflette anche all'interno. Perché quando scendiamo le scale, siamo accolti da una cabina molto grande per un tender di queste dimensioni. Con il design del lucernario, questo posto è il più luminoso possibile. Se lo si desidera, un letto matrimoniale può essere collocato in questa zona oppure può essere adibito a due cabine singole.

Inoltre, anche una seconda camera è progettata in modo che sia appena sotto la sala di controllo. In effetti, questa struttura può essere considerata un'area di alloggio aperta. Ci sono letti singoli disposti in diagonale l'un l'altro con minuscoli armadietti.

I pannelli per l'aria condizionata, il sistema audio e il frigorifero sono tutti collegati. Il tender esegue le sue prestazioni più elevate mentre la parte inferiore è stabile. Quando viene considerato sia in termini di posizionamento che di prestazioni, non è sbagliato qualificarlo per viaggi di breve durata. Un proprietario di superyacht può trascorrere un fine settimana con questo tender, ma un marittimo può godersi le baie e le isole senza perdere tempo.

Facile anche l’accesso alla sala macchine, che è un dettaglio molto importante sia per l'offerta di tender che per gli yacht a motore: in particolare all’interno di questa sala macchine troviamo due motori Volvo e il sistema Seakeeper a poppa.                                                                                                                                   Inoltre, la passerella di Besenzoni offre un facile accesso al mare. Soprattutto i bambini si sentono più sicuri nell’ingresso in barca. Questo modello, che può essere considerato come il più piccolo della serie composta da 45, 55, 68 e 75 piedi, ha una struttura di base composita e AIREX.

Alen 55 ha un peso approssimativo di 21 tonnellate; Il tender può raggiungere facilmente un'autonomia di circa 250 miglia durante la guida a una velocità ideale di 28 nodi. La solidità del brand nel mercato mondiale fornisce un significativo ritorno in termini di produzione in Turchia.

 

Inserisci questi caratteri nel campo di testo sottostante.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.