Newsletter: consigli per la manutenzione della passerella
Data:24 marzo 2021 Categoria:Newsletter

Come conservare al meglio la passerella? 8 consigli dal team Besenzoni

Le nostre passerelle sono costruite con materiali che riducono nettamente la necessità di pulizia o manutenzione. Alcuni piccoli accorgimenti, tuttavia, ne favoriscono la buona conservazione. Di seguito vi diamo alcuni consigli per mantenere la vostra passerella in ottimo stato.

Quando rientrate da ogni navigazione
Sciacquatela abbondantemente con acqua dolce ed asciugatela con un panno morbido, insistendo particolarmente sulle parti in acciaio inox che altrimenti, se lasciate ad asciugare all’aria, si macchieranno. Evitate pagliette metalliche o altri accessori che intaccano la superficie dell'acciaio esponendolo ad una rapida ossidazione.

Periodicamente
Pulite la passerella con un detergente neutro e biodegradabile: essendo vicina ai fumi di scarico dei motori, la passerella è sottoposta a depositi acidi ed untuosi.

Prima dell’inverno
Trattate il legno della passerella con un ciclo protettivo completo.

Ogni inizio stagione
Pulite e lubrificate con silicone spray le guide di scorrimento del settore telescopico e le cerniere. Controllate che le batterie del vostro telecomando siano in buone condizioni

Almeno una volta all’anno
Fate trattare con l’apposita vernice i carabottini a doghe, così da evitare infiltrazioni d’acqua e rigonfiamenti del legno sottostante.
Fate verificare il livello dell’olio, e se è sotto il livello minimo va integrato con olio tipo OIL OSO 46 o equivalente.

Infine, ricordate sempre:
La manutenzione straordinaria va eseguita da personale tecnico specializzato!
Qui di seguito troverete il link con la mappa dei nostri service ufficiali: MAPPA SERVIZI ASSISTENZA